VOLONTARI

CHI può farlo?

Ritratto studentessa
Chiunque sia motivato ed interessato a svolgere attività di volontariato e specificatamente di assistenza amicale e sostegno morale ai malati con problemi oncologici.

 

Non occorre essere professionisti della solidarietà per essere un volontario dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus ciò che conta è essere professionali e quindi preparati.

Per questo l’AUCC organizza tutti gli anni un corso di formazione per aspiranti volontari tenuto da psicologi, sociologi, medici, esperti del settore sociale e della comunicazione.

Il corso è gratuito ed è aperto alle persone che desiderano intraprendere un’esperienza di volontariato consapevole che sia costruttiva per se stessi e per gli altri.

COSA FANNO I VOLONTARI AUCC

Assistenza

Il servizio di assistenza amicale si rivolge alle persone affette da patologia oncologica e ai loro familiari. L’assistenza amicale consiste nell’offrire compagnia e aiuto ai pazienti oncologici sia presso il loro domicilio che nei reparti ospedalieri. L’intervento dei volontari Aucc può essere richiesto direttamente dal paziente, dai familiari o dai medici dell’Aucc che svolgono il SAOD (Servizio Assistenza Oncologica Domiciliare). (Il gruppo di volontari che operano in questo settore sono seguiti scrupolosamente da un team di esperti che ne monitora lo stato psicologico e ne facilita l’elaborazione delle emozioni).

Sensibilizzazione – Informazione – Prevenzione

Uno degli obiettivi principali dell’AUCC è diffondere la cultura della prevenzione, della salute e dello sport. Il volontario potrà dedicare del tempo alla realizzazione di eventi volti a sensibilizzare la cittadinanza su queste tematiche.

Amministrazione

Molti volontari decidono di collaborare con l’amministrazione e con la segreteria dell’associazione agevolando così l’andamento delle attività di ufficio e quelle burocratiche.

Banchetti in piazza

Periodicamente i volontari AUCC sono chiamati a scendere in piazza per proporre ai cittadini di sostenere l’associazione con piccole donazioni (le campagne più importanti si svolgono in autunno e in primavera con la distribuzione dei Fiori della Solidarietà).

Progetti con le scuole

L’AUCC organizza progetti con gli istituti scolastici dell’Umbria. Dedicarsi a questa attività significa promuovere i progetti, convolgere gli istituti scolastici e sensibilizzare insegnanti e studenti sulle tematiche proposte.

Raccolta fondi – Organizzazione eventi

Il settore della raccolta fondi abbraccia varie attività: manifestazioni, cene, spettacoli di beneficenza e coinvolgimento delle aziende. I volontari interessati a questo settore potranno cimentarsi nell’organizzazione di progetti di fundraising e nella gestione di eventi volti alla raccolta fondi.

Comunicazione

Raggiungere chi è in difficoltà è la priorità per l’Aucc. Per essere sempre presenti è indispensabile una corretta e capillare comunicazione. Il volontario che sceglie di dedicare del tempo alle attività di comunicazione dell’Aucc potrà supportare le attività dell’Ufficio Stampa e di comunicazione.